Le Dimore del Quartetto

TRIO HERMES, ITALIA

Categorie , ,
Ginevra Bassetti, violino
Francesca Giglio, violoncello
Marianna Pulsoni, pianoforte

Formato da Ginevra Bassetti, Violino, Francesca Giglio, Violoncello e Marianna Pulsoni, Pianoforte, il Trio Hèrmes si è presto imposto all’attenzione del panorama musicale giovanile italiano.

Dalla sua costituzione, il Trio ha affrontato lo studio del repertorio sotto la sapiente guida del Trio di Parma e Pierpaolo Maurizzi, conseguendo brillantemente il titolo di Master di Secondo Livello in Musica da Camera presso il Conservatorio Arrigo Boito” di Parma. Ha poi continuato il percorso di studi presso l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma, nella classe di Musica da Camera del Maestro Ivan Rabaglia, ottenendo con successo il Diploma finale.
Attualmente il Trio frequenta l’Accademia Walter Stauffer nella classe di Musica da Camera del Quartetto di Cremona.
L’ensemble è stato inoltre selezionato dall’Università MDW di Vienna per prendere parte alla loro prestigiosa Summer Academy, l’ISA, avendo così la possibilità di lavorare con docenti quali Hatto Beyerle, Avedis Kouyomdjian, Patrick Jüdt, Johannes Meissl ed altri, ricevendo poi l’invito a prendere parte alle sessioni di studio e concerti organizzate dall’ECMA European Chamber Music Academy, in qualità di gruppo ospite.

Il Trio risulta vincitore di concorsi nazionali ed internazionali, tra i quali l’European Music Competition “Città di Moncalieri” 2019, il concorso Premio “Crescendo” di Firenze 2021 ed il concorso “Premio Alberghini” di Bologna.
Nel 2021 il gruppo è stato selezionato da Simone Gramaglia per aderire alla rete de “Le Dimore del Quartetto” e dal M. Bruno Giuranna per prendere parte ai corsi di perfezionamento dell’Accademia Chigiana di Siena, dove ha avuto l’onore di esibirsi in concerto presso il Palazzo Chigi Saracini.
Proprio in seno all’Accademia Chigiana nasce la collaborazione tra il Trio ed il CIDIM Comitato Italiano Nazionale Musica, che prevede ingaggi in Italia ed all’Estero in qualità di gruppo chigiano.

Molti sono i concerti tenuti presso Festival e Stagioni concertistiche di rilevanza nazionale ed internazionale come il Festival dei Due Mondi di Spoleto, gli Amici della Musica di Modena, la Società Aquilana dei Concerti B. Barattelli, Fondazione Musica Insieme Bologna, GoG Giovine Orchestra Genovese, il Festival delle Nazioni di Città di Castello, l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, gli Amici della Musica di Verona, di Modena e di Roma, l’Unione Musicale di Torino, Trame Sonore OCM Mantova, la IUC Istituzione Universitaria dei Concerti, Marche Concerti ed altre. L’ensemble ha inoltre debuttato per l’Accademia Filarmonica Romana presso il Teatro Argentina di Roma, e per la TauberPhilarmonie di Weikersheim per il primo concerto in cartellone dell’anno, in collaborazione con Jeunesses Musicales Deutschland e le Dimore del Quartetto.

Il 2024/25 prevede per il Trio ulteriori debutti importanti in Giappone ed America, oltre quelli in Europa presso Enti e Stagioni con le quali il gruppo ha un rapporto di stima ormai consolidato.

Il Trio ha inoltre ideato un progetto, di propria esclusività, dedicato alla musica da camera di Robert Schumann, strutturato in più concerti ed in varie formazioni cameristiche di Duo, Trio, Quartetto e Quintetto, grazie alla collaborazione con artisti di fama internazionale quali i membri del Quartetto di Cremona e del Trio di Parma. Il progetto verrà eseguito in importanti stagioni quali la IUC Istituzione Universitaria dei Concerti, in occasione del suo Ottantesimo anniversario, Marche Concerti, Fondazione Musica Insieme Bologna ed altre.

Ginevra Bassetti suona un Enrico Orselli del 1920
Francesca Giglio suona un violioncello Boemo anonimo 1820

Per maggiori informazioni sul Trio Hermes, scopri le pagine Facebook e Instagram.

Photo Credits Tommaso Cassinis

L'INVITO.NET
"Mi voglio soffermare sul terzo concerto, quello del “Trio Hermes” composto da Ginevra Bassetti, violino, Francesca Giglio, violoncello e Marianna Pulsoni, pianoforte avvenuto il 3 giugno. [...] Le nostre giovanissime amiche hanno ottenuto un grande successo, emozionando i presenti."
Clicca qui
L'INVITO.NET
"Siamo molto lieti di questo loro nuovo successo [...] considerata la loro capacità espressiva e interpretativa"
Clicca qui
GUFETTO
"La serata, dedicata alla lotta alla violenza contro le donne, ha visto protagoniste le donne, sia sul palco che come autrici. [...] Il Trio Hermes, costituito da tre ragazze tanto giovani quanto brave, ha saputo restituire tutta la ricchezza e il pathos di queste pagine romantiche. Un po’ emozionate all’inizio, si sono sciolte nel corso dell’esibizione, offrendo una performance che è stata molto apprezzata dal pubblico della Filarmonica presente al Teatro Argentina."
Clicca qui
Previous slide
Next slide