DICONO DI NOI – 2024

«Collaborando con in 19 paesi, negli anni ha coltivato numerose partnership in tutta Europa, puntando ad una nuova opportunità di esplorare mondi e generare idee originali per progettare architetture che connettano territori e persone. Con questo ideale si apre dunque il 2024 che porterà Le Dimore del Quartetto ad espandere i confini europei .»

BARBARA TARTARI E GIOVANNI CONTI | 12 Gennaio 2024

Musica da Camera. Palazzo Brancadoro dimora dell’anno 2023. “Un orgoglio per tutta Fermo”

“Questo Premio rappresenta un significativo riconoscimento per il lavoro fin qui svolto e per quello che verrà – ha commentato Anna Danielli, presidente del Circolo di Ave – Continueremo nella ferma convinzione che le idee virtuose, come quelle condivise da Il Circolo di Ave e da Le Dimore del Quartetto, portino al raggiungimento di traguardi importanti per la comunità e, nel caso specifico, alla valorizzazione dello straordinario patrimonio musicale e culturale di cui dobbiamo sentirci sempre fortunati ambasciatori.”

I Premi delle Dimore del Quartetto

“Lunedì 3 giugno alle ore 20.00 allo Studio Melato del Piccolo Teatro di Milano  si svolgerà il Concerto di Premiazione  delle Dimore del Quartetto.
Attiva dal 2015, Le Dimore del Quartetto è un’Impresa Culturale Creativa che accompagna la carriera di giovani ensemble di musica da camera internazionali e valorizza il patrimonio culturale europeo.”

Viaggio tra le bellezze del territorio attraverso la musica

“Si inaugura l’8 giugno per proseguire fino al 21 settembrel a quinta edizione di Musica con Vista, una serie di concerti all’aperto nei luoghi più incantevoli del nostro paese.”

Musica con Vista 2024

“Arriva la nuova edizione del Festival Musica con Vista. Fino al 21 settembre oltre 30 concerti e più di 300 attività collaterali animeranno giardini, chiostri e dimore storiche del nostro paese.”

Scuola, l’educazione civica cambia e si trasforma con l’arte

di Alessio Nisi

“Le classi prime hanno lavorato sul tema del valore della persona con i contributi de Le dimore del quartetto e Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori. Le Dimore del Quartetto hanno avviato con i ragazzi e le ragazze, attraverso la metafora del quartetto d’archi, un percorso di sensibilizzazione sull’importanza della collaborazione, dell’ascolto e dei valori fondamentali che guidano una società civile: la musica è diventata uno strumento tramite cui abbattere le barriere, educare i giovani al lavoro di squadra e diffondere la cultura del dialogo alla base di ogni relazione.”

READ MORE

Alla scoperta dell’Estate Italiana attraverso i suoni e le eccellenze del territorio 

“Oltre 30 concerti e più di 300 attività collaterali lungo tutto lo stivale dal 21 giugno al 21 settembre che animeranno giardini, chiostri e dimore storiche da Trento a Palermo, in un viaggio musicale e non solo. La musica rappresenta un punto di partenza per visitare mete imperdibili nel territorio. Il Comitato AMUR con le sue istituzioni concertistiche storiche e Le Dimore del Quartetto, con il supporto di una rete consolidata di partner si impegnano a garantire l’eccellenza artistica e a promuovere un’offerta turistica che unisca la forte connotazione nazionale del Festival alla sua potenziale rilevanza a livello europeo. “

Musica con Vista 2024, Il Festival che porta la musica all’interno dei gioielli architettonici italiani

“Il Comitato AMUR, con le sue istituzioni concertistiche storiche e Le Dimore del Quartetto, si impegna a promuovere un’offerta turistica che unisca i giovani talenti della musica da camera alla valorizzazione del patrimonio culturale italiano, creando al contempo un’attività turistica diffusa che colleghi le città principali a periferie e i borghi, sollecitando e stimolando la microeconomia locale.”

Musica con Vista, ecco il festival al castello di Miramare

“Si inaugura ufficialmente con il concerto del Quartetto Goldberg al Castello di Miramare di Trieste l’8 giugno 2024 la nuova edizione del Festival Musica con Vista. […] Il concerto di apertura è stato studiato in maniera meticolosa per risuonare con il contesto storico che ospita l’evento. Lo splendido Castello di Miramare, noto per la sua architettura neogotica, circondato da un incantevole parco sul mare Adriatico, si sposa infatti benissimo con i brani del tardo Verdi eseguiti dal Quartetto Goldberg.”

Quando il carcere offre emozioni: grande musica, sogni e poesia, le riflessioni dei detenuti di Opera

di Giuseppina Manin

“Ma dentro una cella sogni e incubi, visioni e miraggi si affollano e si moltiplicano, e per non farsi sopraffare bisogna riuscire a raccontarli. Un’urgenza raccolta da Musica e Parole, format nato dalla collaborazione tra Le Dimore del Quartetto e il progetto Leggere Libera-Mente con il sostegno di Itsright Società Benefit, che per il terzo anno si impegna a sollecitare un gruppo di detenuti del carcere di Opera a riflettere su temi cardine delle vite di tutti. […] L’incontro con la grande musica per loro è stata un’esperienza straordinaria. Anche perché il quartetto, formazione musicale la più paritetica, è un esempio di convivenza possibile, di un’armonia da raggiungere insieme. «Stando sul palco ho ascoltato come non ho mai ascoltato — ricorda Mimmo —. Bastava chiudessi gli occhi per volar via, per evadere, aggrappandomi al do re mi fa. Che goduria!».”

READ MORE

‘In Praise of Folly’. The Gerhard Quartet and the MERITA project at Korzkiew Castle near Krakow

“On 26 April 2024, the string quartet Quartet Gerhard will perform at Korzkiew Castle near Krakow as part of the European MERITA project. The Spanish ensemble will present an innovative programme entitled ‘In praise of Folly’, exploring the relationship between music and emotions. The concert is co-organised by the Warsaw-based Julian Cochran Foundation.”

READ MORE

 

“Harmonious encounter: Mozart e Šostakovič”, al Palacultura in concerto il Cuarteto Iberia

“Nuovo appuntamento targato Filarmonica Laudamo in collaborazione con “Le Dimore del Quartetto” domenica 14 aprile alle 18 al Palacultura. In concerto il Cuarteto Iberia con “Harmonious encounter Mozart e Šostakovič”

READ MORE

Casalbuttano, successo per la Residenza Artistica del Quartetto FABRIK

“Sabato 6 Aprile si è conclusa la Residenza Artistica del Quartetto FABRIK (Germania), sotto la guida del violoncellista Pjeter Guralumie, docente dell’Università delle Arti di Tirana. L’iniziativa artistica – tenutasi presso Palazzo “Jacini” a Casalbuttano, è stata organizzata nell’ambito del Progetto MERITA, finanziato dal Programma Europa Creativa, che ha visto “Le Dimore del Quartetto” Milano, quale partner e leader del progetto. “

READ MORE

La stagione concertistica di Palazzo Zurla de Poli

“Da aprile a giugno “Musica a Palazzo Zurla De Poli” prevede 4 date in collaborazione con le prestigiose realtà Le Dimore Del Quartetto, Fondazione La Società dei Concerti di Milano, la Scuola di Musica Consorzio Concorde di Crema.
In particolare, domenica 5 maggio alle ore 17.00 si svolgerà una delle gare semi-finali del Premio Internazionale Antonio Mormone de Fondazione la Società dei Concerti di Milano, un appuntamento ideato come vero e proprio concerto di violino in cui il/la talentuoso/a finalista si esibirà al cospetto di una giuria in incognito e del pubblico.”

READ MORE

La quinta querda

di Paulino Toribo

“La empresa de Francesca se llama “Le Dimore del Quartetto”, tiene unos ocho o diez empleados fijos y cuenta en la actualidad con más de cuatrocientas casas de acogida y unos noventa y tres cuartetos de cuerda que viajan por toda Europa. Jóvenes ensembles de Italia, Reino Unido, España, Francia, Alemania, Suiza, Bél- gica, Finlandia, Dinamarca y otros países no europeos. Nos llama la atención la idea de que los anfitriones no tienen por qué ser melómanos o aficionados a la música clásica, algunos de ellos nunca habían asistido a un concierto y de pronto se encuentran con un cuarteto en el salón de su casa, y la experiencia les fascina[…]”

READ MORE

Musica e parole oltre il carcere

Giovedì 11 aprile la Casa di Reclusione di Opera ospita per il terzo anno consecutivo “Musica e Parole”, il format nato dalla collaborazione tra Le Dimore del Quartetto e l’Associazione Culturale Cisproject – progetti sviluppo e promozione umana. Il progetto, realizzato con il sostegno di ITSRIGHT Società Benefit, verrà proposto alle ore 20.00 nell’Auditorium della Casa di Reclusione di Milano-Opera.

READ MORE

Quartetto d’archi per il più alto abete bianco d’Europa

“Domenica 24 marzo, la mostra sarà infatti affiancata da “La stanza dell’ANIMA”, un momento speciale per ascoltare da vicino gli strumenti creati nell’ambito del progetto grazie al Quartetto Pegreffi (Emma Parmigiani violino, Inesa Baltatescu violino, Maria Giulia Tesini viola, Lorenza Baldo violoncello), in collaborazione con Le Dimore del Quartetto. ”

READ MORE

Per la “Primavera in musica” di Villanova Mondovì anche il concerto dell’Elaia Quartett

“Grazie alla collaborazione con Maria Cristina Gallo Orsi di Villa Corinna e con “Le Dimore del Quartetto” – spiega l’assessore agli eventi e alle manifestazioni, Giacomo Vinai –  avremo l’onore di ospitare l’Elaia Quartett, motivo di prestigio per la rassegna e per il nostro Comune. Come anticipato nelle scorse settimane speriamo di poter coinvolgere tutta la popolazione villanovese in questa prima edizione dell’evento ”

READ MORE

Al Muse di Trento al via la mostra “ANIMA. Dentro il suono delle Alpi

“Il percorso espositivo “ANIMA. Dentro il suono delle Alpi” (al MUSE, dal 23 marzo al 7 luglio 2024) ripropone attraverso pannelli esplicativi le fasi e le caratteristiche naturali e artigianali della lavorazione del legno a partire dall’albero e dalla sua maestosa crescita, per poi descrivere la cura e la raffinatezza dell’arte della costruzione degli strumenti ad arco che compongono la dimensione classica del quartetto d’archi. La mostra, visitabile nella lobby del museo senza necessità di acquisto del biglietto d’ingresso, sarà affiancata il 23 e 24 marzo da La stanza dell’ANIMA, uno speciale momento per ascoltare da vicino gli strumenti creati nell’ambito del progetto, grazie agli assaggi musicali del Quartetto Pegreffi in collaborazione con Le Dimore del Quartetto.”

READ MORE

I vincitori del concorso AMUR

“[…] Al termine della finale Paolo Arcà, uno dei due presidenti della giuria, si è dichiarato molto soddisfatto, perché il concorso “ha dimostrato che c’è una qualità complessiva molto alta, in netta crescita rispetto a solo qualche anno fa, e una ricchezza di fantasia e di attività molto apprezzabile. Indubbiamente questo è anche merito delle Dimore del Quartetto, la cui presidente da anni lavora in tale direzione. […]”

READ MORE

“ANIMA. Dentro il suono delle Alpi” per far rivivere il più alto abete bianco d’Europa

“[…] La mostra, visitabile nella lobby del museo senza necessità di acquisto del biglietto d’ingresso, sarà affiancata il 23 e 24 marzo da La stanza dell’ANIMA, uno speciale momento per ascoltare da vicino gli strumenti creati nell’ambito del progetto, grazie agli assaggi musicali del Quartetto Pegreffi (Emma Parmigiani violino, Inesa Baltatescu violino, Maria Giulia Tesini viola, Lorenza Baldo violoncello) in collaborazione con Le Dimore del Quartetto. […]”

READ MORE

Il 22 marzo, alle ore 16, presso il Museo Civico di Cremona l’omaggio a Maria Luisa Corsi. In sala Manfredini la presentazione del volume Cremona felix

“[…]Ai saluti istituzionali seguiranno gli interventi dei curatori e quindi un breve concerto, offerto da Rosellina Gosi, dei giovani musicisti che costituiscono il Doré Quartet aderente alla rete Le Dimore del Quartetto, con brani di Mozart e Webern.”

READ MORE

La “Settimana di Cremona a Madrid”: Cremona ospite della Escuela Superior de Música Reina Sofía

“Dal 4 all’8 marzo la Fondazione Stauffer, il Consorzio Liutai di Cremona “Liutai Antonio Stradivari” e Le Dimore del Quartetto organizzano una settimana in cui gli strumenti ad arco cremonesi e la musica da camera saranno protagonisti grazie alla nuova collaborazione con la Escuela Superior de Música Reina Sofía di Madrid  e il supporto dell’Istituto Internazionale di Musica da Camera di Madrid.”

READ MORE

Crémone à Madrid

“Les deux ensembles italiens font partie du réseau de “Le Dimore del Quartetto”, une entreprise sociale culturelle qui promeut la musique de chambre et le patrimoine culturel européen en soutenant de jeunes ensembles de chambre dans le lancement de leur carrière professionnelle.”

READ MORE

Madrid ospita Cremona

“Dal 4 all’8 Marzo la Fondazione Stauffer, il Consorzio Liutai di Cremona “Liutai Antonio  tradivari” e Le Dimore del Quartetto saranno ospitati a Madrid nell’ambito di una settimana in cui gli strumenti ad arco cremonesi e la musica da camera saranno protagonisti grazie alla nuova collaborazione con la Escuela Superior de Música Reina Sofía di Madrid e il supporto dell’Istituto Internazionale di Musica da Camera di Madrid..”

READ MORE

Alla Filarmonica di Trento si inaugura MERITA

“La Filarmonica di Trento, membro fondatore del Comitato Amur, ospita il 3 marzo il primo concerto del progetto MERITA – where chamber Music, cultural hERItage and TAlent meet, cofinanziato da Europa Creativa. Coordinato dall’impresa Culturale Creativa Le Dimore del Quartetto, il progetto MERITA si propone di esplorare in modo non convenzionale diversi contesti di fruizione per la musica classica, coinvolgendo attivamente il pubblico.”

READ MORE

Quatuor Wassily_Merita Creative Europe a Trento per I Concerti della Domenica della Filarmonica

“Il concerto è inserito nell’ambito del Progetto europeo “Merita Creative Europe”: Merita – where chamber Music, cultural hERItage and TAlent meet in collaborazione con Le Dimore del Quartetto e del Comitato Amur (Associazioni musicali in rete).”

READ MORE

La Semana de Cremona en Madrid

“Rilke y Goldberg, grupos italianos, cuentan con el apoyo de ‘Le Dimore del Quartetto’, una institución cultural que fomenta la música de cámaray elpatrimonio cultural europeo ayudando a jóvenes grupos de cámara en el lanzamiento de sus carreras profesionales.”

READ MORE

La Semana de Cremona en Madrid

“La Escuela Superior de Música Reina Sofía, en colaboración con el Instituto Internacional de Música de Cámara de Madrid, la Fundación Stauffer, el Consorcio de Luthiers de Cremona “Liutai Antonio Stradivari” y Le Dimore del Quartetto organizan del 4 al 8 de marzo en el Auditorio Sony una semana dedicada a la música de cámara y los instrumentos de cuerda.”

READ MORE

Casa Verde de Oliveira e Castelo de Leiria recebem concertos do quarteto Quatuor Akilone

“A formação está em residência artística na casa histórica Verde de Oliveira, situada na rua Tenente Valadim, no âmbito do Merita, um programa educativo europeu dedicado à música de câmara..”

READ MORE

MERITA, formazione avanzata per la musica da camera

“[…] Il successo di questi moduli di formazione è dovuto soprattutto allo sforzo di collaborazione nella creazione dei materiali formativi. Ogni organizzazione di formazione selezionata in base alle proprie competenze ha sviluppato questi materiali, che sono stati poi editati dal team di MERITA e caricati sulla piattaforma, garantendo una base di conoscenze ricca e diversificata ai musicisti.”

READ MORE

Fermo, al via la Rassegna di Musica da Camera de “Il circolo di Ave”

“La rassegna, organizzata con il patrocinio del Comune di Fermo ed in collaborazione con Le Dimore del Quartetto, prevede il primo appuntamento invernale a Palazzo Brancadoro domenica 11 febbraio 2024 alle ore 18.00 con il concerto del Medea String Quartet. […] Il Circolo di Ave e Le Dimore del Quartetto hanno l’obiettivo comune di unire la musica da camera alla bellezza dei luoghi e al fascino della storia per ricreare un’esperienza a contatto diretto con i musicisti, negli ambienti per i quali la musica da camera è stata concepita.”

READ MORE

Europa Nostra joins MERITA network meeting at the String Quartet Biennale in Amsterdam

“The EU-funded project MERITA, of which Europa Nostra is a partner, hosted a network meeting on 2 February 2024 in Amsterdam at the architectural icon Muziekgebouw. The event took place as part of the String Quartet Biennale, the world’s largest string quartet festival.”

READ MORE

Music takes us to different spaces: a conversation with Sylwia Magdalena Buczak. Event ‘Presence – Listening To The Moment’ at the Radziejowice Palace

Di Tomasz Pasternak

“As part of the MERITA project, a concert of classical music combined with relaxation elements took place in the Radziejowice Palace near Warsaw. On 19 January 2024, the Danish-born AKELA Quartet performed, inviting the large audience to temporarily switch off from reality. Sylwia Magdalena Buczak, instructor of relaxation and breathing techniques, talks about working with the Danish quartet, the need for relaxation, the magic of the circle and classical music.”

READ MORE

IL CONCERTO Il quartetto Rilke e la musica contro l’orrore di tutte le guerre

Di Lucia Macchioni

“In memoria delle vittime del fascismo e della guerra», il quartetto d’archi numero 8 opera 110 scritto dal compositore sovietico Shostakovich, ha aperto il concerto di giovedì sera della stagione musicale del teatro alle Vigne. […] Organizzata in collaborazione con “Le dimore del quartetto” fondata da Francesca Moncada di Paternò nel 2015 – ha spiegato il maestro Marcarini -, questa esibizione ha proposto un concerto d’archi che solitamente nasce per un ascolto raccolto, non per i teatri, ma per i salotti e le grandi dimore storiche.”

READ MORE

MERITA presentata in Francia e in Olanda

“La Piattaforma MERITA vuole stimolare un’azione trasformativa per tutta la filiera della musica da camera […] Le Dimore del Quartetto, con MERITA, conferma il suo ruolo fondamentale a supporto della carriera dei giovani quartetti d’archi professionisti, promuovendo la cultura e l’eccellenza artistica a livello internazionale.”

READ MORE

Il Premio Woman Value Company a Le Dimore del Quartetto

by Barbara Tartari e Giovanni Conti

“Collaborando con in 19 paesi, negli anni ha coltivato numerose partnership in tutta Europa, puntando ad una nuova opportunità di esplorare mondi e generare idee originali per progettare architetture che connettano territori e persone. Con questo ideale si apre dunque il 2024 che porterà Le Dimore del Quartetto ad espandere i confini europei con lo sviluppo di collaborazioni internazionali e concerti negli Stati Uniti e in Asia.”

READ MORE