7 MOST ENDANGERED PROGRAMME 2024 | APERTE LE CANDIDATURE

In tutta Europa, il nostro patrimonio culturale comune si trova ad affrontare minacce crescenti: disastri naturali e antropici, impatti del cambiamento climatico, conflitti, incuria, sviluppo inadeguato o mancanza di fondi.

Se conoscete un patrimonio importante in Europa che è in pericolo, candidatelo al programma 7 Most Endangered 2024 e unisciti a noi nel nostro impegno per salvare il nostro patrimonio! Sono ammissibili al programma sia i beni materiali che quelli immateriali, indipendentemente dal fatto che siano di proprietà pubblica o privata.

Il cambiamento climatico rappresenta una delle maggiori minacce per il patrimonio culturale tangibile e intangibile dell’Europa e del mondo. L’edizione 2024 del Programma 7 Most Endangered invita in particolare a presentare candidature di patrimoni minacciati dai rischi attuali o previsti del cambiamento climatico. Sono benvenute le candidature di patrimoni minacciati sia da eventi a lenta insorgenza (innalzamento del livello del mare, cambiamento della stagionalità) sia da eventi a rapida insorgenza (incendi, inondazioni estreme).

Inoltre, in considerazione delle gravi crisi che affliggono il nostro continente, tra cui conflitti, contesti post-conflittuali e disastri naturali, incoraggiamo vivamente le candidature di persone e organizzazioni che vivono in queste aree colpite.

Lanciato nel 2013, 7 Most Endangered Programme fa parte di una campagna della società civile per salvare il patrimonio europeo più a rischio. Nella maggior parte dei casi, l’inserimento di un sito in pericolo funge da catalizzatore e da incentivo per la mobilitazione del necessario sostegno pubblico o privato, compresi i finanziamenti. I siti inseriti nell’elenco possono inoltre beneficiare di una sovvenzione della BEI per il patrimonio, pari a 10.000 euro per sito, per contribuire all’attuazione di un’attività concordata che contribuirà a salvare i siti minacciati.

Scoprite qui i 56 monumenti e siti del patrimonio minacciati provenienti da 31 Paesi europei che sono stati selezionati dal 2013.

7 Most Endangered Programme è gestito da Europa Nostra – la voce europea della società civile impegnata per il patrimonio culturale e naturale – in collaborazione con l’Istituto della Banca europea per gli investimenti (BEI). Ha inoltre il sostegno del programma Europa Creativa dell’Unione europea, nell’ambito del progetto di rete di Europa Nostra European Cultural Heritage Agora.

Chi può candidarsi?

●Rappresentanze nazionali di Europa Nostra, organizzazioni associate e membri (vedi l’elenco completo).
● Enti pubblici e privati attivi nel settore del patrimonio culturale situati in Paesi in cui Europa Nostra non è ancora rappresentata.
● Organizzazioni membri dell’European Heritage Alliance
● Membri individuali di Europa Nostra

Scadenza per le candidature: 15 settembre 2023

Perché e come presentare una candidatura per il 7 Most Endangered Programme 2024?

Europa Nostra ospiterà il webinar “Perché e come presentare una candidatura per il Programma 7 Most Endangered 2024?” il 6 settembre 2023 dalle 13:00 alle 14:00 CEST. Il webinar illustrerà il contesto del Programma 7 Most Endangered e fornirà informazioni pratiche e suggerimenti su come preparare e presentare al meglio le candidature. Il webinar è gratuito ma la registrazione è obbligatoria entro il 5 settembre.